Non mi sono mai fermato al solismo: progetti, formazioni & collaborazioni

luca lavuri project acria
luca lavuri project sargas

Acria duo

L’incontro fra la violinista Bhoiravi Achenbach e il pianista Luca Lavuri fa nascere un’esplosiva e creativa collaborazione fra i due ambiziosi musicisti.

Fin dall’inizio il duo intraprende una via alla ricerca di repertorio nuovo e da riscoprire, combinando diverse forme di arte.
Nel marzo 2016 collaborano con l’artista Esther Stocker per il suo progetto “Geometrie” presso l’ambasciata italiana di Vienna sotto la guida artistica di Marcello Farabegoli.
Il duo si forma sotto la guida del pianista concertista Luca Monti, presso l’università Musik und Kunst di Vienna.

Nuovi repertori

Prime assolute
Divulgazione
Concerti
Pubblicazioni

Nuove sonorità

Accostamenti insoliti
Tradizione e Innovazione
Rivisitazioni

L’organo,

strumento già completo di per se data la grande ricchezza di registri, di suoni e colori che ne fanno una delle sue qualità più invidiabili, non ha quasi mai la voce del sax. E’ questo l’obiettivo principale che ha dato vita alla formazione del duo intraprendendo questa avventura poco conosciuta e poco considerata nel mondo della musica sacra e da camera.